Il frutteto, gioco da tavolo cooperativo da 3 a 6 anni. Recensione e come giocare

Per chi vuole inizare a proporre giochi da tavolo ai bambini più piccoli, dai 3 anni in su o per chi cerca un gioco da provare in famiglia, tutti insieme, la scelta giusta potrebbe essere Il frutteto, di Haba.

Il Frutteto è un gioco cooperativo, ossia non c'è chi vince o chi perde, ma si gioca tutti insieme contro un antagonista, in questo caso un corvo.


Il gioco inizia posizionando la frutta sopra gli alberi a seconda del colore, ci sono mele, pere, mirtilli e ciliegie.

I bambini a turno tireranno il dado e dovranno raccogliere la frutta nel loro cesto, a seconda del colore uscito. Nel caso esca cestino si potrà raccogliere più di un frutto, ma se esce il corvo si andrà a comporre un puzzle con la figura dell'uccello.

Se il puzzle con il corvo viene completato prima che tutta la frutta sia raccolta, ha vinto il corvo e tutti perdono. Se, invece, la frutta viene raccolta prima che si completi il puzzle tutti hanno vinto.

Il Frutteto esiste in varie versioni, anche per bambini di 2 anni (Il mio primo frutteto) con frutti di grosse dimensioni e un percorso per il corvo al posto del puzzle. È disponibile anche una versione tascabile da viaggio con frutti piccoli, per cui è consigliato stare attenti ai più piccoli.

Chi scrive lo ha provato con bambini a partire dai 2 anni e il gioco ha sempre riscosso un buon successo. È consigliato sia per imparare i colori, sia per rispettare i turni, senza venire frustrati o vedere nascere conflitti per l'eventuale perdita. Per iniziare a giocare con giochi da tavolo è infatti consigliato partire sempre da giochi cooperativi.

Abbiamo parlato di:
Condividi sui social